Angelo Consoli

Angelo Raffaele Consoli
Presidente CETRI-TIRES
Circolo Europeo per la Terza Rivoluzione Industriale-Third Industrial Revolution European Society

Biografia personale

Nato a Brindisi nel 1957 e laureatosi in Giusrisprudenza a Bari nel 1981, Angelo Consoli è il Direttore dell’Ufficio Europeo di Jeremy Rifkin fin dal 2002, e in questa qualità ha partecipato alla elaborazione ed attuazione di strategie internazionali per l’Unione Europea,  e per enti locali in materia di sostenibilità, energia, clima e ambiente.

Tra i principali leader europei destinatari delle attività di consulenza in queste materie, Romano Prodi, Josè Emanuel Barroso, Angela Merkel, José Luis Rodriguez Zapatero, Georges Papandreu, José Socrates, David Cameron, Janez Jansa, Jean-Louis Borloo, Carl Bildt, Jean-Claude Juncker, Principe Alberto Grimaldi di Monaco, Claude Juncker, Maroš Šef?ovi? .

Dal 2002 a oggi ha diretto l’Ufficio Europeo di Jeremy Rifkin e riconfermato Presidente CETRI-TIRES per il triennio 2020-2023.

Ha offerto la sua consulenza alla Direzione Energia della Commissione europea per l’elaborazione della strategia europea mirante al coinvolgimento degli enti locali nella politica energetica europea, cosiddetto Patto dei Sindaci.

Ha partecipato alla elaborazione di vari  Master Plan (Sna Antonio Texas, Utrecht, Montecarlo e Roma Capitale, nord Pas de Calais, Rotterdam). A livello di enti locali  italiani, ha fornito la sua consulenza al Presidente Nichi Vendola (Regione Puglia) al Presidente Raffaele Lombardo (Regione Siciliana), al Presidente Claudio Martini (Regione Toscana), a Gianni Alemanno (Sindaco di  Roma), a Marta Vincenzi (Sindaco di Genova), a Michele Emiliano (Sindaco di Bari), ad Andrea Gnassi  (Sindaco di Rimini), a Giuliano Pisapia (Sindaco di Milano). Ha partecipato alla elaborazione del SEAP per Roma Capitale, e alla elaborazione della domanda e susseguenti attività negoziali per il programma di assistenza tecnica E.L.E.N.A. per Roma Capitale. E’ stato consulente informale della direzione del dipartimento ambiente e del dipartimento energia della Regione Siciliana,  nella cui posizione ha partecipato fra le altre cose, alla elaborazione del Piano Energetico Ambientale regionale, PEARS.

E’ coordinatore della piattaforma per la terza rivoluzione  industriale con dirigenti delle le principali aziende, IBM, Philips. Acciona, Bouygues, Diamler, EPIA, UTC-Hydrogen solutions, Hydrogenics, AWEA. Ideatore e coordinatore del F.R.E.D.  Sicilia, forum regionale per l’energia distribuita costituito con CGIL Sicilia, Confindustria Sicilia, CNA, Confartigianato, Confocooperative, lega Coop, Federconsumatori, ANCE (associazione nazionale comuni italiani) Sicilia, mirante a dare sostegno alle politiche energetiche distribuite su scala regionale. Ha speso 28 anni di vita professionale all’estero, principalmente a Bruxelles, dirigendo equipes composte  da professionisti di diverse nazionalità, e ha  coordinato progetti e programmi internazionali in un ambiente multi-culturale e plurilingue, per conto di dirigenti industriali e professionali e decisori politici amministrativi e imprenditoriali a tutti i livelli dell’Unione Europea e di numerosi stati  membri.

É stato consulente del Ministro per l’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio con cui  ha collaborato ad elaborare il sistema di incentivi per le rinnovabili conosciuto come“Conto Energia”.

Fra le principali aziende di cui è stato consulente si annoverano, IBM, Philips. Acciona, Bouygues, Diamler, EPIA, UTC-Hydrogen solutions, Hydrogenics, AWEA.

Coordinatore della campagna europea per la creazione della piattaforma tecnologica per l’idrogeno e le fuel cell nel 2003.

Coordinatore delle campagne Europee per l’approvazione delle strategie europee di terza rivoluzione industriale in campo energetico e ambientale (20 20 20 e pacchetto clima energia del 2010 e Pacchetto economia circolare  del Commissario Potocnik del 2014, campagna per la Energy Union, (Commissione Juncker, Vice Presidente Šefkovic).

Attualmente sta coordinando la campagna per il GREEN NEW DEAL europeo e i rapporti fra l’ufficio di Jeremy Rifkin e la nuova Commissione europea presieduta da Ursula von der Leyen.

Ha elaborato ila piattaforma strategica dello Slow Food per l’energia e le produzioni sistemiche sostenibili, che ha presentato insieme a Carlo Petrini a Terra Madre 2010.

Docente a contratto per i corsi e i master in materie ambientali ed energetiche per l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, il Master GEM (Green Economy Management) dell’Università la Sapienza di Roma e per la Polis School della Link University di Roma.

Coordinatore di vari Master Plan per la transizione energetica di Terza Rivoluzione Industriale verso scenari post carbon (Nord Pas de Calais, Monaco, Utrecht, Roma, Sicilia), fondatore e coordinatore della Alleanza per l’Economia Circolare (ACE) nel 2016.

Ha scritto e presentato la trasmissione “Europa Domani” dell’emittente Europa 7 nel 2004/2005.

Attualmente tiene la trasmissione “Fuori dal coro” per l’emittente televisiva TELE AMBIENTE.

Inoltre è membro del Comitato Scientifico della Fondazione Univerde presieduta da Alfonso Pecoraro Scanio ed è editorialista per vari mezzi di informazione on line.

Pubblicazioni

  • Diritto di sciopero e regolamentazione normativa (1981)
  • Riforma sanitaria e diritti dei lavoratori (1981)
  • Il rapporto di lavoro del socio di cooperativa (1981)
  • Ipotesi per una riforma del collocamento (1982)
  • Energia al Lavoro – Quaderni di Rassegna Sindacale (2010)
  • L’Italia non spenga il sole – AA VV Aracne Editrice (2014)
  • Territorio Zero: Verso una società a emissioni rifiuti e km zero (edizioni Minimum Fax- 2013
  • European Psycho-Una rivoluzione nel nome di Aliero Spinelli per salvare l’Europa dalla sua schizofrenia. Aracne editrice (2019) 
  • Collaborazioni
    • La Terza Rivoluzione Industriale di Jeremy Rifkin (2012) edizioni Penguin (in Italia Mondadori).
    • La società a costo marginale zero di  Jeremy Rifkin (2016) edizioni Penguin (in Italia Mondadori).
    • Il Green New Deal globale di  Jeremy Rifkin (2019) edizioni Penguin (in Italia Mondadori).