L’artista internazionale LAIOUNG testimonial per il progetto “+ Missioni – Emissioni” con le lanterne solari in Sierra Leone

In conclusione dell’evento organizzato dalla società Avangard in collaborazione con il CETRI-TIRES, il trapper e musicista Laioung ha esordito come testimonial per attività di sostegno ai Paesi in via di sviluppo, L’evento ha avuto luogo a Roma sabato 4 dicembre 2021 e il contributo di Laioung è consistito nella presentazione di un progetto che da tre anni rappresenta uno dei più avanzati momenti di coinvolgimento dell’impresa etica e sostenibile con best practice di carattere internazionale e nei paesi in via di sviluppo: quello delle lanterne fotovoltaiche.

Si tratta di un progetto che mira a combattere la povertà energetica tramite la donazione di lanterne fotovoltaiche a famiglie che abitano in villaggi sprovvisti di elettricità per permettere alle famiglie stesse di avere luce dopo il tramonto, luce sfruttata in modo particolare dai bambini per studiare e acquisire cultura, istruzione e personal empowerment.

Un piccolo progetto per un grande risultato: portare la luce dell’istruzione a bambini africani che senza questo progetto sarebbero stati condannati all’ignoranza. La serata è stata presentata dalla giornalista televisiva Anna Maria Baccaro

Porteranno le lanterne solari nei villaggi africani i missionari Comboniani e l’associazione di donne della Sierra Leone Smiling Through Light. https://www.smilingthroughlight.com/ che ha inviato alla manifestazione un video di saluto e di ringraziamento per la donazione che andrà a beneficiare famiglie africane in aree remote e irraggiungibili dall’energia tradizionale

Presto verrà pubblicato un resoconto più dettagliato sull’evento che ha anche visto la partecipazione del prof. Livio de Santoli, pro Rettore de La Sapienza per la sostenibilità e autore del libro “ENERGIA PER LA GENTE”, e anche due “panel” di altissimo livello sulla sostenibilità nel settore delle costruzioni e dell’architettura.