INTERVISTA A FABIANO VENTURA, SULLE TRACCE DEI GHIACCIAI

Fondazione Cariplo e Triennale Milano presentano dal 25 settembre al 17 ottobre 2021 la mostra Sulle tracce dei ghiacciai, nata dall’omonimo progetto dell’Associazione Macromicro sostenuto da Fondazione Cariplo. 

Siamo stati invitati all’anteprima dell’esposizione che si sviluppa attraverso le fotografie di Fabiano Ventura, Direttore del progetto, e una videoinstallazione interattiva. Un’esperienza che racconta ai visitatori come i ghiacciai e i paesaggi si stiano trasformando a causa dei cambiamenti climatici.

Dopo aver partecipato alla conferenza stampa di inaugurazione della mostra , abbiamo potuto visitare la mostra fotografica in anteprima guidati da Fabiano Ventura alla scoperta dei luoghi vittima del cambiamento climatico.

La mostra presenta una selezione dei migliori confronti fotografici realizzati dal fotografo negli ultimi dieci anni: fotografie storiche poste in un preciso confronto con quelle moderne, realizzate a più di cento anni di distanza. Protagonisti sono i ghiacciai più importanti del mondo, considerati dalla comunità scientifica internazionale tra i più preziosi e attendibili indicatori dei cambiamenti climatici in atto sul nostro pianeta.

I confronti fotografici che vengono presentati in mostra sono stati realizzati durante le prime cinque spedizioni del progetto, nelle catene montuose del Karakorum (2009), del Caucaso (2011), dell’Alaska (2013), delle Ande (2016) e dell’Himalaya (2018). La video installazione interattiva dal titolo In cammino nel tempo, firmata dal video artista Paolo Scoppola, permette poi ai visitatori di interagire in modo sensoriale con le immagini antiche e moderne.

Al termine della visita, abbiamo avuto il piacere di parlare con Fabiano Ventura: “i cambiamenti climatici sono il principale problema mondiale del nostro tempo, a cui si collegano le numerose emergenze in atto, come quella economica, ambientale, migratoria e, non ultima, quella sanitaria che stiamo vivendo in questo periodo. Per quanto mi riguarda ho messo il massimo impegno per comunicare a un vasto pubblico questo messaggio, dedicando gli ultimi dieci anni della mia vita a questo obiettivo. La collaborazione con due importanti istituzioni come Fondazione Cariplo e Triennale Milano, oltre a essere un prestigioso riconoscimento per il lavoro svolto, è una grande opportunità per promuovere con ancora maggior forza i contenuti del progetto.”

Una mostra fotografica che ha l’obiettivo di sensibilizzare la gente sulla vulnerabilità degli ecosistemi montani e sull’urgenza di uno sviluppo sostenibile per tutelare la biodiversità delle terre alte.

Come afferma Marco Sammicheli, curatore per il settore design, moda e artigianato di Triennale Milano : “La sostenibilità non è più un tema ma è una pre-condizione”.

La mostra Sulle tracce dei ghiacciai è aperta al pubblico a ingresso gratuito dal martedì alla domenica, in orario 11.00-20.00

Maggiori informazioni: https://triennale.org/eventi/sulle-tracce-dei-ghiacciai

FABIANO VENTURA