500.000 italiani hanno visto il docufilm del nostro prof. Jeremy Rifkin sulla Terza Rivoluzione Industriale

Siamo orgogliosi di comunicare che il 9 gennaio 2021 è stata superata la soglia di 5 milioni di visualizzazioni del docufilm del nostro prof. Jeremy Rifkin sulla Terza Rivoluzione Industriale, reso disponibile online il 13 febbraio 2018, pochi giorni dopo la presentazione globale e dopo la preview al Tribeca Film Festival. Cinque milioni in meno di tre anni, un successo incredibile!

THE THIRD INDUSTRIAL REVOLUTION: UNA NUOVA ECONOMIA DI CONDIVISIONE RADICALE – JEREMY RIFKIN. TUTTO IL FILM IN ESCLUSIVA SU TELEAMBIENTE

Dato che il 10% delle visualizzazioni sono avvenute con i sottotitoli in italiano, prima lingua più consultata dopo l’inglese, sono la dimostrazione che oltre 500.000 italiani sono interessati ai temi del Green New Deal, oggi sempre più attuali.

Presentazione del docufilm TRI alla Camera dei Deputati il 9 febbraio 2018 in occasione del lancio globale di VICE Media

Guarda il docufilm sulla Terza Rivoluzione Industriale, in cui Jeremy Rifkin descrive la nascita di un nuovo sistema economico che può aiutarci a contenere il cambiamento climatico e l’ineguaglianza sociale.

L’economia globale è in crisi. L’esaurimento delle risorse naturali, il declino nella produttività, la crescita a rilento, l’aumento della disoccupazione e un’ineguaglianza sempre più marcata: tutto ci costringe a ripensare i nostri modelli economici. Cosa fare, ora? In The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy, l’economista Jeremy Rifkin presenta una mappa per navigare un nuovo sistema economico. La Terza rivoluzione industriale, resa possibile dalla convergenza di diverse tecnologie come la comunicazione internet in 5G, la nuova mobilità driverless, e una piattaforma per l’internet of things che collega le strutture residenziali, commerciali e industriali. Le infrastrutture intelligenti del 21esimo secolo permettono lo sviluppo di una sharing economy radicale, che sta già trasformando il modo in cui gestiamo e facciamo muovere l’economia.

Grazie alle infrastrutture che utilizzano l’internet of things, si possono sfruttare grandi quantità di dati e la possibilità di analizzarli per sviluppare algoritmi che stimolano l’efficienza e abbassano drasticamente i costi marginali di produzione e distribuzione di una vasta gamma di beni e servizi. Oggi, milioni di persone in tutto il mondo producono musica, video, contenuti sui social media, energia rinnovabile, case, automobili, contribuiscono a Wikipedia, frequentano università online, e condividono questi e altri beni e servizi.

Nella sharing economy il possesso lascia il posto all’accesso, venditori e compratori sono sostituiti da fornitori e utenti, i prosumer prendono il posto di possessori e lavoratori, il capitale sociale diventa importante quanto il capitale di mercato, il consumismo si piega alla sostenibilità, e gli indici della qualità della vita diventano più importanti del PIL. La sharing economy, con i suoi costi marginali azzerati, è un’economia circolare in cui beni e servizi vengono ridistribuiti tra tutti gli utenti, riducendo così drasticamente l’impronta ecologica della società.

Ma, con il cambiamento climatico che devasta il pianeta, il passaggio a una nuova era economica deve avvenire in fretta. Rivoluzioni di questa portata richiedono volontà politica e un profondo cambiamento ideologico.

Video intervista del coordinatore generale Antonio Rancati a TeleAmbiente in occasione del nostro evento nazionale con 250 studenti e docenti alla Camera dei Deputati (15 ottobre 2018): https://youtu.be/K_iNGcPkgA0

In questi tre anni abbiamo presentato il docufilm TRI anche agli studenti e docenti di oltre 80 Facoltà di Università italiane ed europee. In foto alcune proiezioni e dibattiti a Pescara, Perugia, Catania

Grazie a tutti!

Angelo Consoli, presidente Cetri-Tires

Aula Magna Università di Perugia
Facoltà di Ingegneria Industriale – Università di Catania
Aula Magna del campus universitario di Torino

Report della presentazione su Rinnovabili.it dell’uscita globale del film: Debutto mondiale per il film sulla terza rivoluzione industriale di Rifkin http://www.rinnovabili.it/cultura/film-terza-rivoluzione-industriale-rifkin/

Guarda il film attivando i sottotitoli in italiano cliccando sulle impostazioni