My Way International si unisce alla famiglia del CETRI nel nome della sostenibilità e della condivisione.

“L’ESSERE UMANO AL CENTRO DEL NOSTRO PROGETTO” 

Non capita tutti i giorni di trovare un’azienda con fini commerciali che si presenta con questo “mission statement”. In occasione del decennale del CETRI abbiamo avuto la fortuna di incontrarne una. Loro sono Vittorio Porretti e Clementina Pellegrino (in arte Donna Clem)

Vittorio Porretti e Clementina Pellegrino

che con la loro My Way International non si limitano a perseguire scopi commerciali diffondendo prodotti a base di Aloe Vera che hanno qualcosa di miracoloso e eclissano definitivamente tutti i cosmetici a base di prodotti chimici, ma mirano anche ad aiutare i collaboratori nella loro crescita personale professionale e finanziaria.

Tale finalità è frutto della consapevolezza, maturata nel tempo, che “per creare un grande progetto è indispensabile la partecipazione di grandi persone“.

Con la loro opera, Vittorio Porretti e Clementina Pellegrino mirano non solo a valorizzare il corpo attraverso prodotti a base di Aloe Vera, ma anche a valorizzare la filiera corta locale, anche in questo settore assolutamente non trascurabile, collaborando con aziende come la Naturalis Bio di Martano in provincia di Lecce, dove il gel di Aloe viene lavorato localmente entro due ore dalla raccolta per preservarne tutte le proprietà benefiche. In questo caso, la filiera corta è una necessità, perchè se il gel dovesse viaggiare prima di essere lavorato, il prodotto perderebbe le sue qualità benefiche.

La Naturalis Bio è stata fondata ed è diretta dal visionario imprenditore salentino Domenico Scordari (qui intervistato da Licia Colo’ per un programma su La 7 che spiega perfettamente le proprietà benefiche dell’Aloe e come è stata sviluppata la filiera corta dell’Aloe nel Salento https://youtu.be/7uUJyvwbKPE )

La My Way International valorizza la filiera corta locale comprando e garantendo la diffusione capillare di prodotti per il benessere dei consumatori che sono italiani e di filiera cortissima, ma segue anche un’altra grande intuizione, quella della condivisione dei risultati anche sul piano economico con tutti i collaboratori.

Per questo ha creato una specie di “grande famiglia” in cui si mira a sviluppare non solo il benessere della persona attraverso prodotti a base di Aloe, ma anche attraverso un cambiamento radicale dello stile di vita dissipativo e consumistico, ed anche la prosperità economica dei collaboratori che quel benessere contribuiscono a diffondere con un “corso di miglioramento e crescita personale con incluso un piano di remunerazione“.

Il progetto merita un approfondimento che pubblicheremo quanto prima. Nel frattempo per coloro che fossero interessati alle proprietà benefiche dell’Aloe Vera, e agli aspetti innovativi del network marketing della My Way International, ecco un link alla pagina web dell’azienda: https://www.mywayinternational.it/index.php

Una piantagione di
Aloe vera in Salento

La linea viso della My Way International a base di Aloe Vera
La linea corpo della My Way International a base di Aloe Vera e l’olio 33
Alcuni degli integratori della My Way International: questo è l’ELVA depurativo. Esso svolge una profonda azione drenante e depurante a carattere generale.
La sua azione è indirizzata verso tutti gli organi ed apparati che immagazzinano tossine provenienti dalla respirazione, dall’alimentazione, dall’abuso di farmaci o sostanze tossiche.
L’antiossidante