E’ arrivato l’Architutto. L’Edilizia diventa green e Gianni Terenzi è il suo profeta!

No, non avete letto male. La sostenibilità in Architettutura e nell’edilizia presuppone una estesa conoscenza interdisciplinare e quindi l’Architetto, diventa un vero e proprio Architutto. Come ci spiega l’Architetto (pardon, Architutto) Gianni Terenzi che ha lanciato un nuovo modo di comunicare sostenibilità in questo settore con il canale youtube “ArchitUtto Terenzi in Green”.

Nell’Architettura sta cambiando tutto. Tecniche di progettazione e costruzione, materiali edili, comunicazione dell’immaginario legato alla abitabilità e alla utilizzabilità dei luoghi, filosofia degli spazi…
Questa Architettura che cambia in tutto necessita di nuove forme di comunicazione. Ecco perchè Gianni terenzi tira fuori dal suo cilindro senza fondo l’estrema metamorfosi in Architutto e relativo canale.

L’ obiettivo del canale è quello di creare un intrattenimento culturale, informativo e di sensibilizzazione attraverso un percorso narrativo di comunicazione degli argomenti riguardanti l’edilizia e l’architettura sostenibile, gli edifici nzeb (nearly zero energy building), la bioarchitettura, le case passive, l’utilizzo di materiali edili naturali e dell’economia circolare, l’arredo ed il design green, il vivere sostenibile, utilizzando la tecnica dello storytelling e anche la chiave dell’ironia e del non prendersi troppo sul serio, in modo da raccontare il cambiamento in atto e trasformare un prodotto dal sapore didattico in uno dai toni divulgativi e in cui le analisi tecniche facciano da cornice ad una esperienza diretta. Con la personale convinzione che un settore che non si da l’obiettivo di comunicare al grande pubblico è un settore miope.

Il progetto comunicativo si basa sull’utilizzo di un linguaggio semplice e diretto, anche se si trattano argomenti tecnici. In narratore svolge la funzione di legare e sintetizzare le tematiche utilizzando anche le tecniche della situazione o dei tempi comici, utili a coinvogliare al meglio messaggi che potrebbero essere lontani o noiosi per l’utente finale. I video sono indirizzati principalmente al grande pubblico ma anche ai tecnici curiosi degli argomenti green e alle imprese in modo che possano approcciarsi ed avvicinarsi ad una metodologia di progettazione, costruzione e realizzazione diversa dal tradizionale e rispondente alle normative europee che con la direttiva 2010/31/UE inciderà con importanti trasformazioni. A partire al 31 dicembre 2020 tutte le nuove costruzioni dovranno essere edifici NZEB.

Ma non tutti sanno di cosa stiamo parlando (nearly zero energy building). Così come pochi conoscono le proprietà dei materiali edili naturali provenienti da fonte rinnovabile o quanto l’ambiente interno delle nostre case sia più inquinato dell’esterno. Piano editoriale Il canale avrà aggiornamenti settimanali con pillole, interviste ad archistar, architetti e imprese green, visite in cantiere, racconti delle esperienze dirette, visite ad edifici ultimati con confronto con i fruitori degli stessi, racconti del ciclo produttivo dei materiali e loro applicazioni andando direttamente nelle aziende e prima ancora osservando la raccolta della materia prima ed infine andando a vedere realizzazioni e best practice. Un esempio efficace di questo tipo di comunicazione è rappresentato da questo video in cui si presentano con un linguaggio accessibile al grande pubblico concetti complessi come la bio edilizia e gli edifici NZEB:

Ma anche racconto e spiegazione di normative e costi utili agli utenti finali. L’Arch. Terenzi è impegnato a promuovere il format attraverso interviste video e pubblicazioni su televisioni nazionali e regionali e su riviste di settore oltre che su canali web dedicati e progetti su fiere di settore e convegni nazionali. Presentazione Canale YouTube ArchituttoTerenzi in Green: (https://www.youtube.com/watch?v=5Io8u_Wn8nE&t=3s) Video tipo Canale YouTube (https://www.youtube.com/channel/UC-aF-sZQ5GAKbJc6QT1Oi8Q/featured?view_as=subscriber)

Gianni Terenzi Architetto e Comunicatore green, è membro del nostro comitato scientifico e non ha bisogno di presentazioni su queste pagine.

E’ stato autore e conduttore dei format TV “S.O.S.tenibilità” (Premio Aretè di Confindustria come miglior programma di comunicazione sociale e responsabile della TV italiana, per aver saputo divulgare temi importanti con semplicità, ironia e professionalità), e “La Mia BioCasa”, prodotti da RAI Educational e dal Ministero dell’Ambiente Italiano. Autore di articoli per importanti testate nazionali tra cui Bravacasa RCS sui temi di bioarchitettura e risparmio energetico. Esperto in materiali edili naturali e circolari. Progettista Asili Nido Green a Milano e Napoli e progettista di residenze NZEB nel Lazio e di ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche di appartamenti e ville. Creatore della “Materioteca Green” per studio MCA di Mario Cucinella; ideatore dei format “iCasaGreen” e “CircularItaly” per Ecomondo. Membro del Consiglio Direttivo ALOA, Socio fondatore Associazione ARCHINZEB, Consigliere Nazionale AIVEP. Sensemakers S.r.l www.sensemakers.it Sensemakers è una società che offre servizi di consulenza nell’ambito del marketing e della comunicazione digitale, grazie a prodotti e analisi basati sull’interpretazione dei dati relativi alla navigazione, al comportamento e al profilo sociodemografico degli utenti della rete. Orientata alle nuove tecnologie e ai nuovi media, consente ai propri clienti di individuare i trend del mercato, ottenendo così indicazioni operative e strategiche per impostare le proprie campagne di comunicazione e marketing in un ambiente sempre più competitivo e in rapida evoluzione. (vedere dettagli in fondo pagina).

A Gianni Terenzi, i più sentiti complimenti ed auguri per questa nuova originale e entusiasmante avventura da parte di tutto il CETRI-TIRES.

3 Sensemakers S.r.l. Via Ausonio, 19 – 20123 Milano – Sede operativa P.IVA: IT 08096610962 T. +39 02 39814168 | F: +39 02 871 52380 info@sensemakers.it | www.sensemakers.it