Il programma TV “LA TERRA SIAMO NOI” e l’intervista in scooter elettrico al MEF di Firenze: il mezzo è il messaggio!

Il Presidente del CETRI, Angelo Consoli ha introdotto la manifestazione “educational”  “PENSA IN VERDE, ACCENDI IL TUO FUTURO” organizzata dal coordinatore nazionale del Antonio Rancati al MEF di Firenze sabato primo aprile-

Arrivato alla Stazione Leopolda di Firenze con un motoscooter elettrico alimentato da energia rinnovabile è stato direttamente “intercettato” dalla giornalista Francesca Maccaglia, autrice della rubrica di economia e ecologia LA TERRA SIAMO NOI- In cammino con l’economia verde, alla quale ha rilasciato una intervista sul contributo del CETRI alla manifestazione fiorentina.

Nel corso dell’intervista, il mezzo (scooter elettrico) è diventato il messaggio. Angelo Consoli ha infatti spiegato che gli scooter elettrici alimentati ad energia rinnovabile, poichè hanno una potenza pari a quella degli impianti elettrici domestici, possono diventare delle centrali di accumulo di energia rinnovabile per cui, ad esempio, di giorno possono caricare le batterie con il fotovoltaico e di notte possono restituire l’elettricità ivi immagazzinata direttamente al proprietario senza passare per la rete elettrica nazionale e liberandola da congestioni e sovraccarichi e al tempo stesso massimizzando l’uso di energia prodotta dal sole, favorendo l’emergere e l’espandersi di quel fenomeno che Rifkin chiama “Prosumers” (=produttori/consumatori di energia).

L’intervista, che può essere vista a questo link,  ha anche toccato alcuni degli argomenti che Angelo Consoli ha utilizzato nella sua introduzione alla manifestazione “PENSA IN VERDE”, quali la povertà energetica, il nuovo modello energetico distribuito, la decarbonizzazione dei processi produttivi, il rapporto fra povertà e energia fossile, la concentrazione della ricchezza e il post capitalismo fossile.

 

 

La conferenza può essere vista a questo link: