“SCUOLA GREEN, IL FUTURO CHE VORREI”


Il membro del Comitato scentifico del CETRI, Antonio Rancati, grande animatore alla cerimonia conclusiva dell’evento svoltosi a Quarrata sabato 23 maggio al Teatro Nazionale con il patrocinio del Comune.

Il Coordinatore delle attività didattiche di terza rivoluzione Industriale, ha partecipato all’evento “Scuola Green”, conclusione di un progetto educativo svolto
nell’anno scolastico da tutte le dieci classi delle prime medie dei due plessi scolastici del Comune di Quarrata, in centro e nella frazione di Vignole.
Le dieci classi hanno prodotto 12 elaborati sulle energie rinnovabili. Una commissione appositamente costituita ha valutato gli elaborati
giudicandoli per scelta dei materiali utilizzati, per originalità, grado di complessità, qualità artistica e qualità del messaggio.

La Commissione presieduta da Tommaso Scarnato includeva oltre ad Antonio Rancati anche i rappresentanti di associazioni nazionali e internazionali
tra cui: Lorenzo Giorgi responsabile Italia Liter of Light, Alessandro Giubilo presidente Associazione Italiana Energia Mini Eolica (Assieme),
Franco Scarnato delegato Anter, Fabio Roggiolani vicepresidente GIGA Geotermia-Ambiente e Claudio Rosati Amici di Casa di Zela, che hanno
regalato il premio ai vincitori.

Alla fine dell’evento Antonio Rancati ha voluto sottolineare l’entusiasmo, la serietà e l’impegno profuso dai ragazzi delle medie di Quarrata nel
realizzare i progetti, che erano tutti da premiare per i profondi messaggi in essi contenuti, ulteriore prova che il percorso di attività green
intrapreso ha colto nel segno grazie anche al sostegno delle istituzioni locali e degli insegnanti.
La presenza di tante associazioni dedite all’educazione ambientale rileva la volontà di partire dai più piccoli per contribuire a creare una
generazione di adulti consapevole dei problemi attuali dell’inquinamento e delle possibilità di risoluzione tramite la diffusione democratica della
produzione di energia.

Un particolare ringraziamento del CETRI agli organizzatori del percorso formativo che hanno anche realizzato uno splendido poster come collage
degli elaborati prodotti dai ragazzi, e alcuni studenti dell’Istituto Artistico di Quarrata che hanno offerto un oggetto da loro stessi prodotto (una lampada in cartone riciclato) quale trofeo “Scuola Green” che la classe prima A della scuola media di Vignole vincitrice deterrà fino alla nuova edizione.