La scuola speciale di Alberto ed Helios Club

Una scuola per bambini “speciali” portatori di handicap è stata intitolata ad Alberto Gallifuoco ed Helios Club Palermo, per un sostegno concreto ai bambini ed alla biosfera in ricordo di un uomo speciale.

 

 

 

 

 

 

00

La Scuola speciale è situata  in Amazzonia Peruviana, città di Iquitos, regione Loreto  

iquitos_1

iquitos

 “Osserva bene con il cuore dato che l’essenziale è invisibile agli occhi”

roberto gallifuoco

Un progetto per rendere la vita più bella e dolce a 40 bambini speciali che non hanno una struttura propria ricreativa, un luogo  dove  madri e bambini possano svolgere il  programma governativo  di sostegno alle loro evidenti disabilità chiamto “Programa de Intervención temprana- PRITE_ Iquitos atención de educativa a niños con discapacidad” che dipende dal Ministero de Educacion ( Ministero dell’Educazione); tale programma infatti per adesso viene svolto  nei locali di Morona Cocha, Iquitos, Maynas, Loreto, Perù ” in corridoio” grazie alla concessione del Municipio locale.

02 corridoio

01

 

 

 

 

La professoressa dell’unico  programma a sostegno di questi bellissimi bambini ( programma de intervencion temprana Morona cocha Iquitos Maynas) si chiama Josefina Paredes  che da oggi riceverà una collaborazione attiva da  Marco Antonio Molino presidente della Ong Nuestro Horizonte Verde , da Bombace Leonida segretario generale del Cetri-Tires con contributi ed iniziative organizzate dal Cerchio dei nativi digitali 1×1 e tutti i soci del grandissimo circolo  Helios di Palermo la cui direzione è affidata alla famiglia Gallifuoco ed a  Elio Cataldi  Indios per vocazione.

marco

Elio Cataldi

 

 

 

 

 

 

 

Tutti  si sono impegnati a risolvere alcune criticità visto   che queste strutture  necessitano di quasi tutto: da una nuova e specifica aula sia in locazione che in futuro di proprietà al  materiale scolastico,  giochi  didattici, vestitini, scarpe  correttive , alimenti e integratori vitaminici e luce solare e depuratori di acqua. In questo gruppo di sostegno che chiameremo “scuola “attualmente  ogni maestra compra con i propri  soldi quel poco di materiale  come giocattoli istruttivi,   le famiglie dei bambini non hanno  mezzi economici ed  spesso si vergognano della situazione complessa in cui vivono i loro figli….

08 le prof

03 i bambini

 

 

 

 

 

 

Si è deciso quindi come nello spirito dei Nativi Indios di creare un cerchio di protezione per i bambini speciali della foresta Amazzonica , vogliamo aiutarli TUTTI, come è stato fatto per ‘ Moises un fantastico Guardiano della biosfera Speciale… testimonial e mascotte del nativi di iquitos, ragazzo eccezionale e meraviglioso.

7

8

 

 

 

 

 

I nativi  Digitali 1×1  proveranno a tirarli tutti  fuori da queste prigioni gallegginativi1x1anti…. Il disagio di essere diversi in un posto complesso dove le vie sono i fiumi   e la vita scorre lentamente lontano dalle comodità occidentali ci deve fare diventare tutti dei “Don Chisciotte”

case galleggianti

 

 

 

 

 

..cosi diceva Miguel de Cervantes :

A tutti gli illusi
a quelli che parlano al vento.
Ai pazzi per amore, ai visionari,
a coloro che darebbero la vita
per realizzare un sogno.
Ai reietti, ai respinti, agli esclusi.
Ai folli veri … o presunti.
Agli uomini di cuore,
a coloro che si ostinano a credere
nel sentimento puro.
A tutti quelli che ancora si commuovono.
Un omaggio ai grandi slanci,
alle idee e ai sogni.
A chi non si arrende mai,
a chi viene deriso e giudicato.
Ai poeti del quotidiano.
Ai “vincibili” dunque,
e anche agli sconfitti che sono pronti
a risorgere e a combattere di nuovo.
Agli eroi dimenticati e ai vagabondi.
A chi dopo aver combattuto e perso per i propri ideali, ancora si sente invincibile.
A chi non ha paura
di dire quello che pensa.
A chi ha fatto il giro del mondo e
a chi un giorno lo farà.
A chi non vuol distinguere tra
realtà e finzione.
A tutti i cavalieri erranti.
In qualche modo,
forse è giusto e ci sta bene…a tutti i teatranti!

per te Alberto in tuo ricordo che tu sia sempre con noi con loro nella gioia di tutti i giorni

 

11742846_10207182429229519_3472949230092290583_n

10

409172_2822061401121_1042992678_n

 

Alberto lo si potrebbe descrivere come un eterno ragazzone, disponibile per tutti, sempre allegro e intenso in ogni sua azione, gli piaceva affrontare cose complesse perchè  sapeva “sezionarle” e sviluppare la soluzione più semplice per ogni “porzione di problema , costruttore di Cerchi empatici …capacita’ questa non affatto comune, segno di grande intelligenza e di “visione” complessiva…in molti tra amici lo ricordano come un  PROFESSORE….di onesta’, correttezza, sincerità, spesso geniale …sintetico essenziale
le sue soluzioni erano anche date da una alzata di spalle,una bella risata, e vai….mai fermarsi ad analizzare le stupidità …. Per queste sue capacita’ umane gli vogliamo tutti  veramente molto bene e lo ricordiamo nelle azioni , ricordi e azioni presenti, passate e future si intrecciano e si sovrappongono, per rendere Vivo in tuo nome Alberto una possibilità per i più deboli, in un posto surreale e pieno di biosfera, l’Amazzonia , madre di tutti.
Alberto grazie per tutto, resterai sempre con noi  con i tuoi cari e con tutti quelli che volendoti bene hanno saputo apprezzare la tua persona semplice, creativa, disponibile ed, in poche parole, geniale…..come non ricordare le sue citazioni storiche che abbiamo ricevuto da amici e che siamo sempre disposti ad aggiornare in questa pagina a lui dedicata.

“Solo i cretini non cambiano mai idea”

“cu è fissa si sta a casa”

“non puoi tirare una pietra ad ogni cane, perchè resti senza pietre”

” tutto procede secondo piani prestabiliti.
Ma non si sa quali piani, nè chi caxxo li abbia prestabiliti ”

e tanti altre…che ogni settimana riceviamo e pubblichiamo su questa pagina web.

EPISODI E RACCONTI ESILARANTI

Io non posso dimenticare questa frase :
sai Alberto mi sposo,
e lui: Contro chi?!
(Johnny Bruno )

Quando riteneva necessario ricordarmi chi mi aveva cresciuto professionalmente e affettuosamente mi diceva:
“Io ti ho fatto ed io ti distruggo!!!”
(Gianni Santamarina)

quando si aggirava tra i colleghi , tutti in giacca e cravatta ed elegantemente li prendeva….in giro…
Guardava noi ragazzi e con la mano ci faceva il gesto : ma cu su ?
(Adriana Gazzelli)

Io e Chica stavamo per partire da sole per le Canarie.. passiamo a salutare le ns. Mamme..loro tutte apprensive “mi raccomando state attente. .mi raccomando telefonate..mi raccomando bla bla bla..” Alberto ci accompagna in aeroporto e una volta scese le valigie ci dice “MI RACCOMANDO…… (PAUSA) NON TRALASCIATE NULLA! ” AHAHAHAH. INDIMENTICABILE..

( Luna Milazzo )

Dopo avergli raccontato la mia storia mi guarda e mi fa:
Quindi tu hai fatto due figli con due donne diverse?
E non ti sei mai sposato??
TI STIMO PROFONDAMENTE.

( Alessandro Ricordi )
Mi diceva: Tu non ti preoccupare, ci sono io.
E quando mi veniva a trovare in ufficio per un caffè era almeno un’ora di chiacchierata che si concludeva con:”noi non ci siamo visti”.
( Roberto Maggio )

Il mio paracadute…Mio padre.
(Chica)

Per Aiutarci a migliorare i programmi ed acquistare il materiale didattico necessario al programma Ministeriale della Scuola Intestata ad Alberto

Lista materiale pedagogico concreto (clicca per visionare)
Lista materiale pedagogico didattico (clicca per visionare)

inviaci un sostegno economico e metti nella casuale ” la scuola speciale di Alberto ed Helios” inserisci i  tuoi dati ed inviali via mail a info@horizonteverde.org, ti terremo sempre informato via mail e tramite i social collegati, ti  inseriamo  tra i donatori Istituzionali della biosfera , ti invieremo una ricevuta fiscale e un attestato di ” operatore umanitario della biosfera” renderai omaggio alla condivisione ….La condivisione salverà il pianeta…

Per le DONAZIONI vi lascio i dati bancari   o potete utilizzare  paypal

Nuestro Horizonte Verde  Banca: Banco Internacional del Perù – Interbank 

 Intestato a Nuestro Horizonte Verde C/C n. 00374701305414874731

Codice Swift: BINPPEPL

Indirizzo Sede Centrale Interbank : Carlos Villaran n.140, Lima 13, Perù

ONG Nuestro Horizonte Verde

Calle Ricardo Palma N°118 Iquitos (Maynas) Perù  RUC: 20528176098 

Tel.: +51 065234479  Cel.(Movistar): +51 984874872 – RPM:# 984874872 Cel.(Claro)-RPC: +51 987151739

e-mail: info@horizonteverde.org web: www.horizonteverde.org

” volevano seppellirci ma non sapevano che eravamo semi ”