Il CETRI-TIRES presenta la prima casa eco-passiva siciliana: ecco il Progetto Botticelli dell’ing. Carmelo Sapienza


Vede la luce in Sicilia il primo edificio costruito nel rispetto delle più restrittive norme internazionali sull'efficienza energetica. La prima casa eco-passiva siciliana, costruita dall'Ing. Carmelo Sapienza, membro del Comitato Scientifico del CETRI-TIRES ed esperto in efficientamento energetico e costruzioni sostenibili nell'ambito del progetto Botticelli di Casa Eco Passiva Sicilia, è situata a Mascalucia, in provincia di Catania e risponde a tutte le prerogative progettuali ed energetiche per poter essere considerata, a tutti gli effetti, la prima casa eco-passiva siciliana.
 
 
Il secondo dei cinque pilastri della Terza Rivoluzione Industriale, come ci insegna Jeremy Rifkin, sono gli edifici sostenibili a zero emissioni e ad energia positiva.
 
Il progetto Botticelli è la prima applicazione in Sicilia di questo schema di pensiero e di azione, ed il CETRI-TIRES ha voluto vedere da vicino e visionare con i propri occhi questo gioiello di edilizia sostenibile: insieme all'ideatore Carmelo Sapienza hanno visitato la casa di Mascalucia il Presidente del CETRI Angelo Consoli, il segretario generale del Circolo Leonida Bombace ed il direttore del FRED Sicilia Alfio La Rosa.
 
 
 

Il CETRI-TIRES è onorato e fiero di presentare il progetto Botticelli del nostro collaboratore Carmelo Sapienza, a cui vanno i nostri complimenti ed i nostri migliori auguri.

 
Progetto Botticelli – abitazione eco-passiva a Mascalucia (CT)

La prima casa attiva della Sicilia sorge in un comune alle pendici dell’Etna e, attraverso impianti a fonti rinnovabili, è in grado di produrre più energia di quanta ne consumi. Si tratta di un edificio a zero energia netta su base di calcolo annuale, totalmente elettrico, realizzato applicando i protocolli Passivhaus e Casa Clima Gold in clima mediterraneo adottando un modello progettuale di calcolo in regime dinamico in grado di rispondere alle problematiche legate al clima e alla gestione delle alte temperature estive.

 
L’abitazione è parte del progetto europeo PassREg che ha come partner anche il Passivhaus Institut, il Politecnico di Milano (gruppo end-use Efficiency Research Group, eERG-PoliMI), l’ufficio Energy Manager della Regione Sicilia e la Provincia di Catania e che nasce allo scopo di far conoscere gli edifici di nuova generazione, ovvero i Net Zero Energy Buildings secondo quanto previsto e richiesto dalle direttive europee.

 
La casa, conosciuta come progetto Botticelli – dal nome della via di Mascalucia in cui si trova, rilegge in chiave contemporanea la tradizione della casa rurale siciliana, adattandola alle necessità dei committenti e alle esigenze di risparmio energetico, servendosi di tecniche bioclimatiche e di concetti e tecnologie impiantistiche avanzate.
 
 
I volumi della residenza sono molto compatti, due corpi fuori terra sviluppati linearmente attorno a un patio che costituisce il fulcro del progetto. Uno spazio esterno, tipico della tradizione mediterranea, che dilata gli ambienti domestici e che, grazie a una fontana e a un ninfeo, permetterà di sfruttare il processo di raffrescamento evaporativo per migliorare il comfort nei periodi più caldi. La struttura portante è in calcestruzzo armato con tamponamenti in laterizio porizzato, isolamento in lana di roccia, utilizzata anche per la coibentazione della copertura in c.a. e del solaio in laterocemento del pianoterra; i serramenti sono in PVC e alluminio con triplo e doppio vetro. 
 
 
L’efficienza energetica è stata curata isolando fortemente l’involucro, adottando infissi ad alte prestazioni, eliminando i ponti termici e servendosi di impianti di ventilazione meccanica, geotermia, fotovoltaico e solare termico.
 
 
Grazie al recupero delle acque piovane e al riciclo delle acque grigie con fitodepurazione, inoltre, si sono ridotti significativamente i consumi idrici.
 
 
Un sistema di domotica avanzato e con interfacce di facile utilizzo gestisce l’intero edificio intervenendo in funzione del comfort e del risparmio energetico.
 
 
Presentazione del progetto Botticelli e della strategia PassivHaus
a cura dell'ing. Carmelo Sapienza e di Casa Eco Passiva Sicilia

Scarica le slide (Credits: Casa Eco Passiva Sicilia, ing. Carmelo Sapienza)

 
Fonti articolo e immagini:

Documenti correlati: