Giancarlo Cancelleri (capogruppo M5S all’ARS): “Impianti rinnovabili distribuiti sul territorio, non megacentrali su terreni agricoli”

 
Durante la seduta di ieri, 8 ottobre, dell'Assemblea Regionale Siciliana (ARS), il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Parlamento Siciliano, Giancarlo Cancelleri, ha affrontato importanti punti riguardanti il tema dell'energia distribuita sul territorio a beneficio dei cittadini e la creazione di reti energetiche locali.
 
Le reti energetiche locali devono venir attuate preferendo i piccoli impianti sugli edifici ai grandi impianti su terreni agricoli, seguendo i concetti e le strategie espressi dalla Terza Rivoluzione Industriale di Jeremy Rifkin.
 
Un altro punto importante sottolineato da Cancelleri è l'assoluta necessità, all'interno dell'ARS, di smettere di interessarsi solo ai problemi delle singole zone del territorio regionale dove è situato il bacino di voti dei rappresentanti, e cominciare a pensare ed agire in un'ottica onnicomprensiva che guardi alle esigenze ed ai problemi dell'intera Regione, in modo da trovare soluzioni partecipate e ponderate ai problemi della nostra terra e favorirne il rilancio culturale, economico e sociale.
 
Di seguito il video dell'intervento di Giancarlo Cancelleri: