Un’industria europea più forte per la crescita e la ripresa economica – Comunicazione della Commissione Europea su Terza Rivoluzione Industriale e sviluppo dell’industria in Europa

 
Nel 2007 la dichiarazione scritta del Parlamento Europeo n° 216/2007 ha stabilito come la roadmap per il raggiungimento della Terza Rivoluzione Industriale ed una visione energetica post-carbon e post-nucleare sia "il prossimo importante progetto dell'Unione Europea".
 
Questo processo ha portato alla cosiddetta Strategia 20 20 20.
 
Dopo vari anni di legislazione riguardante il pacchetto 20 20 20 (energie rinnovabili, sistemi di accumulo a idrogeno, ristrutturazione degli edifici, smart grid, trasporti a zero emissioni), la Commissione Europea ha pubblicato una nuova Comunicazione su "un'industria Europea più forte per la crescita e la ripresa economica", che identifica la Terza Rivoluzione Industriale come la giusta cornice all'interno della quale costruire una strategia di ripresa "per creare migliaia di nuove imprese e milioni di nuovi posti di lavoro, e porre le basi per una economia globale sostenibile per il 21mo secolo".
 
La Comunicazione riconosce il "ruolo cruciale del capitale umano" e dell'investimento nell'addestramento e nello sviluppo di abilità professionali nel settore delle energie rinnovabili, e che per raggiungere questo fine tutti gli Stati Membri dovranno "fare effettivo uso della coesione e dei fondi strutturali per contribuire alla crescita e alla creazione di posti di lavoro" e che "essi dovranno sfruttare ogni opportunità per dirigere le risorse rimanenti già stanziate nel contesto dell'attuale programma di fondi strutturali 2007-2013 negli investimenti per l'innovazione".
 
Tutto questo arriva dopo alcuni mesi dalla Conferenza Mission Growth tenutasi a Bruxelles che ha messo assieme business leader Europei, ministri dell'industria e Jeremy Rifkin, insieme al Presidente della Commissione Barroso e al Vicepresidente Tajani, che è anche Commissario per l'Industria e le Imprese.
 
Angelo Consoli (sinistra), presidente del CETRI-TIRES, alla conferenza Mission Growth 
di Bruxelles con il Commissario Europeo Antonio Tajani (destra) e Giorgio Squinzi, Presidente
di Confindustria (centro)
 
Il testo integrale della Comunicazione può essere scaricato al link seguente. Il riferimento alla Terza Rivoluzione Industriale si trova a pagina 7.