The Cleaners: gli spazzini del Pianeta

 
Vogliamo segnalarvi questa iniziativa ambientalista nata da due giovani marchigiani (Lorenzo e Claudia), arrivata al terzo anno di attività: ognuno può fare qualcosa, basta avere un po' di inventiva e mettersi all'opera in prima persona!
 
"Il gruppo The Cleaners nasce nel 2009 fa da un’idea mia e della mia ragazza. Durante l’inverno in pausa pranzo andavamo in spiaggia e da li ci è venuta voglia di raccogliere le bottiglie che trovavamo. All’inizio era solo una raccolta “normale” senza la mania di contare tutto. Poi, durante il viaggio in traghetto per la Grecia ci è venuto in mente di creare il gruppo e quindi il sito per riuscire a coinvolgere sempre più persone. Da li l’idea di contare tutto quello che raccoglievamo, in maniera quasi maniacale.
 
Dall’inizio della vera raccolta sono ormai passati 3 anni (era il 6 agosto del 2009) e abbiamo raccolto più di 3500 bottiglie di plastica coinvolgendo persone da tutta Italia. La raccolta è soprattutto individuale, ognuno può raccogliere in qualsiasi luogo si trovi e in qualsiasi orario della giornata, basta poi comunicarlo a noi del gruppo o via email o su face book e il gioco è fatto.
 
La nostra missione è pulire l'ambiente che ci circonda e in cui viviamo; una missione che nasce da un amore forte, quello per la natura e per l'ecosistema che ci ospita e da una convinzione fondamentale: rispettare la natura e il mondo significa rispettare noi stessi, assicurandoci così un presente e un futuro migliori. 
 
Vorremmo limitare quanto più possibile la quantità di rifiuti che vengono quotidianamente abbandonati in giro per le strade, nei parcheggi, sul ciglio della strada, davanti alle case, sulla spiaggia. 
E questo nel modo più semplice possibile: raccogliendo ciò che troviamo a terra.
 
Vorremmo coinvolgere più gente possibile nella raccolta dei rifiuti abbandonati, ma anche e  soprattutto educare la gente al rispetto per la natura e per i suoi simili."
 
Maggiori informazioni su thecleaners.it