“Energy Roadmap 2050″: Comunicato stampa della Commissione Europea



17/01/2012

"Per raggiungere l'obiettivo di ridurre dell'80% le emissioni entro il 2050 la produzione energetica in Europa dovrà essere praticamente a zero emissioni di carbonio".

Queste le prime parole che si possono leggere nel comunicato stampa divulgato dalla Commissione Europea, intitolato "Tabella di marcia per l'energia 2050 – Possiamo sviluppare un settore energetico sicuro, competitivo e a basse emissioni di carbonio".

La tabella di marcia – Road Map 2050 è stata presentata il 15 dicembre 2011 dalla Commissione Europea a Bruxelles, e l'obiettivo dichiarato è la creazione di un piano strategico europeo comune a tutti gli Stati membri che permetta di abbattere le emissioni di carbonio nei prossimi decenni, per la creazione di un'Europa post-carbonio, con una rete energetica alimentata e gestita tramite tecnologie di Terza Rivoluzione Industriale.

Fiduciose ed ottimistiche sono state le parole di Günther Oettinger, Commissario responsabile per la politica energetica, che ha dichiarato: "Solo con un nuovo modello energetico potremo rendere il nostro sistema sicuro, competitivo e sostenibile sul lungo termine. Ora disponiamo finalmente di un quadro normativo europeo per attuare le misure strategiche necessarie che indirizzino gli investimenti nella giusta direzione".

I principali risultati da raggiungere, secondo la Road Map, sono la decarbonizzazione del sistema energetico, l'efficientamento energetico e l'utilizzo diffuso di fonti rinnovabili, la creazione di campagne di investimenti propedeutici alla creazione di infrastrutture di Terza Rivoluzione Industriale tra cui una Smart Grid continentale, il contenimento degli aumenti dei prezzi dell'energia e la creazione di economie di scala grazie alla creazione di un mercato energetico comune entro il 2014.

Per visualizzare il comunicato stampa cliccate sul link seguente: Comunicato Stampa Commissione Europa 15 dic 2011

Fonte immagine: europroconsulting.eu
Tags: , , , , ,

CETRI-TIRES consiglia: